AI

Pascalino è il nuovo assistente virtuale dell’Istituto Tumori Pascale di Napoli

RICHIEDI INFORMAZIONI
News

Ready Go One ha implementato un chatbot realizzato con tecnologia Natural Language Processing (NLP) Algho di QuestIt.

PASCALINO nasce dall’esigenza di dare un nuovo supporto informativo all’Ospedale, in presenza di un surplus di lavoro dettato anche dal periodo di emergenza COVID-19.

Un connubio di intenti favorisce il progetto Pascalino, da un lato una giovane società di IT, Ready Go One, ma con radici fondate su un elevato numero di competenze e alta professionalità ed esperienza  che derivano da anni di lavoro in ambito Data Mining e Information Technology Software e dall’altro un Istituto Oncologico noto per le competenze scientifiche e per la sperimentazione in atto in questi mesi di emergenza Covid-19.

Venuta a conoscenza delle necessità dell’Ospedale di implementare il suo sistema di comunicazione e raccolta informazioni interagendo con l’enorme volume di richieste provenienti da utenti esterni sui propri canali di comunicazione (sito web e social) Ready Go One si è mossa velocemente per collaborare al progetto proponendo un assistente virtuale la cui base di conoscenza inizialmente creata e offerta dal gruppo di lavoro per la realizzazione dell’assistente, al quale viene dato il nome di Pascalino, sarà fortemente supportata e alimentata dal Team di IT interno all’Ospedale e dallo Staff Medico Scientifico.

News AI

L’intelligenza artificiale per le imprese


News AI

AI FORUM LIVE


News AI

e-commerce, scopri come vendere di più con un assistente virtuale


News AI

SAIHUB, nasce il parco scientifico dell’Intelligenza Artificiale


News AI

È online Aurora, il nuovo assistente virtuale della AUSL Toscana sud est


News AI

Rita, il chatbot in dono ai Comuni per rispondere alla cittadinanza su #Iorestoacasa